19-20 gennaio 2019
Olympia delle Tofane - Cortina d'Ampezzo

Fondazione Cortina 2021, Dolomiti Superski si legano in cordata

Nasce Casa Dolomiti Superski, nei giorni di Coppa del Mondo El Camineto di Rumerlo ospita dibattiti e incontri su attualità, sport e sostenibilità

 

Data: 17/01/2019 alle ore 0930
Luogo: Cortina d'Ampezzo

A pochi giorni dal trittico di gare veloci che infiammeranno l’Olympia delle Tofane con la tappa 2019 della Cortina Audi FIS Ski World Cup, Fondazione Cortina 2021 e Dolomiti Superski prendono casa. E lo fanno insieme, eleggendo domicilio comune e comunità d’intenti, a suggello di una forte partnership che sottolineerà il conto alla rovescia verso l’appuntamento del 2021 con i Campionati del Mondo di Sci.

Casa Dolomiti Superski sarà soprattutto il laboratorio delle idee: a due passi dalla rinnovata area d’arrivo di Rumerlo, ospite di El Camineto, indirizzo goloso e raffinato fra i più amati della conca ampezzana, ecco un luogo di incontro e dibattito, crocevia di passioni e strategia. “Casa Dolomiti Superski sarà un ambiente dove valorizzare il fondamentale legame tra le nostre realtà – spiega Valerio Giacobbi, amministratore delegato di Fondazione Cortina 2021 -: promuovere le dodici valli del grande carosello sciistico e raccontare della nostra missione comune nel nome della sostenibilità degli sport invernali, cardini di quella Carta di Cortina che, da sempre, è una delle colonne portanti della nostra azione”.  

Una visione condivisa dal presidente di Dolomiti Superski Sandro Lazzari: “Il simbolo di questa unione è Casa Dolomiti Superski, un progetto che si ispira a Casa Italia, nata in occasione di diversi eventi sportivi di livello internazionale, progetto che costruiremo e affineremo per esser pronti per i grandi eventi e che siamo felici di avviare durante questa prossima Coppa del Mondo di Cortina. Crediamo molto nel progetto Mondiali 2021, in cui stiamo già mettendo tutto l’entusiasmo e l’efficienza che ci contraddistinguono”.

 

OSPITALITA’ ITALIANA

Ospitalità italiana, in puro stile Dolomiti: questo il Dna di Casa Dolomiti Superski che, dalla colazione del mattino alle 15, metterà in campo una ricca agenda di incontri e dibattiti, fra istituzioni, rappresentanti della stampa e tutti gli attori coinvolti nel grande sogno della Cortina del futuro. “Si tratta di un nuovo format relazionale – prosegue Giacobbi - lo vedo come un confronto parallelo all’evento sportivo, uno spazio “fisico” per incontri e meeting, ma anche un luogo “ideale” di dibattito e di condivisione di valori che, in futuro, ci auguriamo di ripetere anche al di fuori del contesto competitivo”. Si, perché mentre le regine del Circo Bianco si daranno battaglia fra i salti, lo Schuss e le curve dello Scarpadon, a Casa Dolomiti Superski la gara sarà fra le idee messe in campo dai numerosi ospiti ed interlocutori che si susseguiranno”. 

 

LUNCH TALK

Momento clou degli incontri di Casa Dolomiti Superski saranno i lunch talk. Mentre le ultime atlete avranno tagliato il traguardo, al Caminetto si apre la fucina di idee: sabato 19 alle 12 si comincia parlando di Coppa del Mondo, dei Campionati del Mondo di Cortina 2021 e di Olimpiadi. A discutere della ricaduta economica e promozionale di eventi così importanti, per un territorio di montagna, saranno Alessandro Benetton, presidente della Fondazione Cortina 2021, insieme al sindaco di Cortina, Gianpietro Ghedina, a Sandro Lazzari presidente Dolomiti Superski e Marco Zardini, in rappresentanza del Consorzio Skipass degli impianti a fune. A dialogare con loro saranno l’assessore della regione Veneto Federico Caner, Flavio Roda presidente di Fisi e Andrea Illy, presidente di Fondazione Altagamma. Eppoi tutti i grandi ospiti istituzionali, del Governo, del Coni che in quel giorno arriveranno a Cortina.

Previsto anche un passaggio di Michelle Hunziker, a Cortina per ricevere dal Consorzio del Prosecco DOC una donazione per la Fondazione Doppia Difesa, che supporta da oltre 10 anni le donne vittime di violenza.

 

A seguire, sempre sabato alle ore 14.00, il focus si sposterà sul tema dello sviluppo sostenibile del territorio che Fondazione Cortina 2021, Dolomiti Superski, ENEL e Audi stanno portando avanti nell’ottica di una riqualificazione della località in vista dei Mondiali.

Sarà presentata la partnership tra Carta Cortina e Charta Smeralda, consolidando – a partire dal tema della tutela ambientale – i progetti sulla cura del territorio e le affinità territoriali tra Cortina e la Costa Smeralda, entrambe parte dei Territori Altagamma.

Ne parleranno con Susanna Sieff, Sustainability Manager di Fondazione Cortina 2021 il Commodoro Riccardo Bonadeo, vice Presidente One Ocean Foundation, Fabrizio Longo Direttore Audi Italia, Federico Pippo SDA professor of Corporate Finance, Sandro Lazzari, presidente di Dolomiti Superski in rappresentanza di Anef, mentre le conclusioni saranno affidate a Vannia Gava, Sottosegretario all’Ambiente. Al termine dell’incontro Carta Cortina siglerà simbolicamente Charta Smeralda e viceversa.

Domenica 20, il lunch talk scatta alle 12.45, al termine delle premiazioni del Super G: il “menù” della discussione si sposta sulla comunicazione e sull’informazione e vedrà anche il battesimo e la presentazione al pubblico di un Comitato Media in vista dei Campionati del mondo di sci alpino Cortina 2021. Alcune fra le principali firme del giornalismo italiano, sensibili ai temi dello sport, della montagna e della sostenibilità sono state coinvolte, come partner di visione. Con “spirito di cordata”, ingrediente essenziale di ogni sfida in montagna, il nuovo team di media farà squadra, da qui e per il rush finale degli ultimi 48 mesi che separano dai grande appuntamento mondiale, mettendo a fattor comune passione e competenza, perché la rassegna iridata rappresenti davvero un metodo di lavoro e di buone prassi condivise.

  
 Ticketing
Qui trovi i biglietti della Coppa del Mondo Sci di Cortina d'Ampezzo e info Dolomiti Bus (Feltre - Cortina). Entra nel nostro Ticket Shop
 
 Live Timing
 Partners
 Meteo Live
 Webcam
webcam
 Newsletter
Rimani in contatto, iscriviti alla nostra newsletter e ricevi gli aggiornamenti direttamente sulla tua mail
Fondazione Cortina 2021
Via Marangoi, 1
32043 Cortina d’Ampezzo (BL)
Partita IVA 01181440254
Tel. +39 0436 875514
Fax +39 0436 875514
worldcup@cortina2021.com

Impressum | Powered by   Juniper-XS - Cavalese (Tn)