19-20 gennaio 2019
Olympia delle Tofane - Cortina d'Ampezzo

La grande sfida: Lindsey contro Tina nel teatro delle Tofane

Domani alle 9.30 la prima delle due discese di Cortina - La Vonn col numero 16, la Maze con il 22 - In caso d'abbondanti nevicate la libera di sabato slitterà a domenica e il superG a lunedì - Sette azzurre in gara sulla pista olimpica

 

Data: 15/01/2015 alle ore 19.30
Luogo: Cortina d'Ampezzo

Il sole stamane si è divertito a giocare a nascondino con le nuvole, ma allo scoccar di mezzogiorno, cioè al termine della prova cronometrata della discesa, non ce l’ha più fatta e si è fatto vedere in tutto il suo splendore. La pista olimpica delle Tofane ha risposto positivamente a tutte le attese: bella, tosta, sicura, ghiacciata, proprio come piace alle signore della libera. Tanto che in serata, alla riunione dei capisquadra, Atle Skaardal, magnifico rettore della Fis per la Coppa del Mondo femminile, ha fatto i complimenti agli organizzatori di Cortina d’Ampezzo unendosi a quelli di tutte le campionesse dello sci oltre i cento chilometri all’ora. Applausi. E così, fatto il training, condizione sine qua non per la disputa delle due discese, domani alle 9.30 (diretta su Rai Sport 1) comincia la grande sfida tra Lindsey Vonn e Tina Maze: l’americana a caccia del record di vittorie in Coppa del Mondo di Annemarie Moser Proell, e gliene manca solo una per eguagliare la grande austriaca a quota 62; la slovena alla conquista della sua seconda sfera di cristallo.

Sono settimane che si attende anche una bella nevicata da queste parti. E da domani, nel pomeriggio, cominceranno ad essere tutti accontentati. L’importante è che sabato la neve non esageri. Ne è prevista infatti in abbondanza. Dai trenta e più centimetri. E comunque Skaardal è già corso ai ripari annunciando che, in caso di mal tempo, il programma del fine settimana ampezzano slitterà di ventiquattr’ore con la disputa della discesa domenica e del superG lunedì sull’Olympia delle Tofane in orari ancora da stabilire.

All’estrazione dei pettorali è toccato in sorte il numero 16 a Lindsey Vonn, mentre Tina Maze partirà con il 21 e Anna Fenninger con il 17. Toccando ferro. Tra le favorite nella corsa al podio ampezzano Lara Gut gareggerà con 20 e Tina Weirather con il 21, mentre Julia Mancuso scenderà da Pomedes con il 13, un numero che a qualcuna porta sfortuna e a altre meno. I pettorali delle sette azzurre in gara: 2 Daniela Merighetti, 14 Elena Fanchini, 25 Verena Stuffer, 35 Johanna Schnarf, 38 Nadia Fanchini, 41 Francesca Marsaglia e 46 Elena Curtoni.

 

  
 Ticketing
Qui trovi i biglietti della Coppa del Mondo Sci di Cortina d'Ampezzo e info Dolomiti Bus (Feltre - Cortina). Entra nel nostro Ticket Shop
 
 Countdown
 Partners
 Webcam
webcam
 Newsletter
Rimani in contatto, iscriviti alla nostra newsletter e ricevi gli aggiornamenti direttamente sulla tua mail
Fondazione Cortina 2021
Via Marangoi, 1
32043 Cortina d’Ampezzo (BL)
Partita IVA 01181440254
Tel. +39 0436 875514
Fax +39 0436 875514
worldcup@cortina2021.com

Impressum | Powered by   Juniper-XS - Cavalese (Tn)